La Cascata Monumentale di Santa Maria di Leuca

La Cascata Monumentale a Santa Maria di Leuca

Nell'estremo sud del territorio salentino, esiste un'opera di incredibile imponenza: si tratta della Cascata Monumentale situata a Santa Maria di Leuca.

La costruzione, eretta in periodo fascista, nel 1939, si estende per una lunghezza complessiva di circa 250 metri e consta di un salto d'acqua di 120 metri, con portate che raggiungono l'ordine dei 1.000 litri per secondo.

La cascata rientra a far parte del sistema acquedottistico pugliese, infrastruttura che si configura come una delle più importanti dell'Europa intera. La costruzione risale ai primi anni del secolo scorso ed è costituita da rami che, deviando dai condotti principali, arrivano a fornire le risorse idriche a più di 300 comuni appartenenti, oltre che alla Puglia, anche alla Campania.

La Cascata Monumentale viene alimentata da uno di questi rami, il Grande Sifone Leccese, l'ultimo tratto dell'acquedotto: l'opera rappresenta, quindi, la fuoriuscita finale dell'acqua da questa imponente opera di approvvigionamento idrico. Azionata raramente, soprattutto durante il periodo turistico, la cascata, oltre a permettere lo scarico delle acque dell'acquedotto, regala spettacoli suggestivi ai passanti in visita: dal belvedere, dove sorge il caratteristico Faro, è possibile ammirare la cascata intera e godere della magnificenza di tutto il territorio circostante. Ma è dal punto di osservazione situato ai piedi dell'opera che si riesce ad apprendere in pieno l'incredibile potenza di questo enorme salto d'acqua.

La scalinata

A fianco della cascata, costituita da 300 scalini e da due rampe, si erge la scalinata che, oltre a permettere la risalita fino al punto di osservazione superiore, costituisce un'importante opera di interesse storico.

La scalinata inizia a partire dal porto, dove confluiscono le acque in uscita dalla cascata e raggiunge la Basilica Pontificia situata sul promontorio Japigio. Quest'opera, grazie alla sua imponenza, incornicia e completa l'incredibile spettacolo scenografico offerto dalla cascata.

Alla fine della salita è situata la Colonna Romana Monolitica, recapitata da Roma per ordine del Duce, che volle celebrare in maniera adeguata la fine della costruzione dell'opera, conclusa in forte ritardo per lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale.

Cerca la tua struttura

Scrivici per saperne di più

Nome(*)
Campo obbligatorio

E-mail(*)
Campo obbligatorio

Telefono(*)
Campo obbligatorio

Messaggio(*)
Campo obbligatorio

Privacy(*)
Accetta la privacy

Strutture in Evidenza

Casa in affitto a Lido Marini
261

Casa in affitto a Lido Marini

Casa vacanza in affitto a Lido Marini ubicata a soli 100 m dalla spiaggia,dislocata al piano terra ...
Villino in affitto a Pescoluse
241

Villino in affitto a Pescoluse

Villino in affitto a Pescoluse ubicato a soli 80 m dalla spiaggia di Pescoluse ( Maldive del ...
Appartamento fronte spiaggia a Pescoluse
241

Appartamento fronte spiaggia a Pescoluse

Appartamento Belvedere in affitto a Pescoluse con splendido e amplissimo balcone vista spiaggia. ...